Ho scelto questa forma di Tai Chi (clicca per aprire il video), che è la più breve esistente al mondo ma che tuttavia contiene tutti i principali benefici fisici e spirituali di questa coreografica disciplina. I suoi 16 movimenti si eseguono in circa cinque minuti, fa parte dello stile Wu (uno dei tre stili storici del Tai Chi, il migliore per la schiena) ed è stata sviluppata dal Maestro Frantzis con la guida del Saggio Liu Hung Chieh, studente eletto di Wu Jien Chuan, fondatore dello stile. Assieme al Tai Chi consiglio al principiante un primo assaggio di Qi Gong Via dell’Acqua.

A cosa serve:

  • rilassamento fisico e mentale
  • riequilibrio della nostra energia
  • aiuta la risoluzione di traumi e problemi alle articolazioni e alle vertebre
  • sviluppo di morbidezza interiore unita a grande potenza
  • sviluppo della Presenza Consapevole in ogni istante