Alla scoperta della nostra vita…

Chi eri? Chi sei? Chi sarai? Tre domande per conoscerci, alle quali solo la nostra parte più profonda può rispondere con verità. Questo il viaggio che Deva Work® propone in piena e lucida coscienza.

Molti sono i viaggi proposti in altre dimensioni, per i più svariati scopi: risoluzione di problemi, ricerca di guarigione, conoscere lo scopo per cui ci troviamo qui, ora, in questo posto… oppure la semplice curiosità di conoscere chi eravamo in altre vite. Spesso cerchiamo quelle risposte e quelle soluzioni tramite entità vere o immaginarie, tramite trance ipnotiche, tramite qualcosa al di fuori di noi o che qualcuno ci trasmette. Ciò che ho apprezzato di più nelle mie sessioni Deva Work®, che mi hanno visto cliente di altri facilitatori Deva negli ultimi sei anni, è stato il risvegliare in me le risposte più difficili e le dimensioni più spirituali. Oltre ogni razionalità, tuttavia con esperienza reali, anzi, ultra reali. Da questo percorso è nato un contatto sempre più chiaro, consapevole e autonomo, con una parte di me che neppure immaginavo potesse esistere. Quella parte che va oltre la dimensione strettamente umana, ma che è assolutamente parte dell’uomo. Tutto è avvenuto in piena coscienza, con un vantaggio non da poco: la possibilità di lasciare andare, pulire, rigenerare, a completamento delle guarigioni e delle scoperte di chi ero, che facevo, dove stavo andando…

Un bambino lo sa, dentro, perché è ancora in contatto. Da adulti ce ne dimentichiamo. Mi auguro che sempre più persone possano sentire esperienzialmente chi sono veramente, possano comprendere sensitivamente e senza incertezze il percorso della loro anima. Solo questo può farci superare dualità e separazione.

Tutte le News
  Post correlati