• TESTIMONIANZE AUDIO-VIDEO



  • TESTIMONIANZE SCRITTE

    Su Deva: “Le sedute Deva per l’elaborazione di un lutto lontano nel tempo, che non si era completata, sono state molto efficaci. Dopo tanti anni da quell’evento, pochissime sedute mi hanno permesso in un tempo molto breve di trasformare la sofferenza in pura emozione spirituale. Non ho dimenticato, non era certo questo l’obiettivo, ma ho potuto lasciare andare tutta la parte tragica di quell’evento per conservare nel ricordo la parta bella dell’esperienza vissuta con quella persona che non è più fisicamente con me ora. Quell’amore tanto intenso non è più oscurato dall’ombra di una sofferenza così cupa da togliere il respiro, è amore puro e luminoso. Grazie mille, Cosimo!”
    Catia, Bologna

    Su Deva: “Ciao Cosimo, sto vivendo un momento bellissimo della mia vita. Io e mia moglie ci siamo ritrovati. E sono sensazioni stupende. Grazie a te per primo e grazie a mia moglie è iniziato un nuovo periodo della mia vita.”
    Vittorio, Castel San Pietro Terme

    Su Deva: “Proprio così… l’ho provato… dopo mille altri percorsi… ed è una sorpresa immensa grandiosa ritrovarsi nel mondo spirituale con la coscienza di essere con il corpo nel fisico terreno… si snocciola il passato… si srotola il futuro… si svela il presente… sempre più ampio rispetto a quel che credevamo.”
    Michela, Manager di Seta Nature and Wellness, Boario Terme

    Su Deva: “Mi ha impressionato la precisione, l’acutezza della verità venuta alla luce con tale semplicità, una lama calata giù a mozzare la testa delle finzioni della nostra mente. Ma quanto ce la raccontiamo noi altri?”
    Francesca, Bologna

    Su Deva: “Avendo già fatto parecchi lavori di crescita personale e spirituale, posso dire che Deva Work mi ha condotto ancor più in profondità. Mi ha portato a scoprire conflitti rimasti nascosti, dandomi al contempo gli strumenti per osservare nel quotidiano la mia trasformazione e prenderne consapevolezza giorno dopo giorno.”
    Daniela, Brescia

    Su Deva: “Ho smesso di fumare e non ho alcuna intenzione di re-iniziare. Sono riuscita anche a non farmi male col cibo e ho fatto ciò che non ero mai riuscita a fare agli allenamenti e a scuola. Ho una voglia fortissima di parlarne per aiutare anche qualcun altro a stare bene, era proprio ciò di cui avevo bisogno.”
    Michela, Bergamo

    Su Deva: “Mi ha permesso di fare pace i sentimenti di rancore e rabbia nei confronti di mia madre nonostante l’abbia persa nel maggio 2014. Dopo mi sono sentito più sciolto e più sereno nei rapporti quotidiani con le altre persone.”
    Roberto, Bologna

    Su Deva: “Tutto questo mi appartiene, il saperlo mi dà forza, l’esserlo mi dà conoscenza.”
    Angela, Bologna

    Su Deva: “Allora eccoci qua, dopo due settimane dalla fine delle quattro sessioni che hanno indubbiamente acceso delle luci nella mia persona, tutto questo ha preso forme, luci e colori, soprattutto quel senso di interezza e pienezza che ho poi ribadito nella sessione integrativa.”
    Marco, Bologna

    Su Deva: “Il mio orizzonte brilla più dell’oro riflesso di queste colline seminate a grano! Grazie.”
    Laura, Siena

    Su Deva: “Allora il rapporto con i miei genitori è migliorato, mi sento più connesso con me stesso. Le cose che ti avevo detto si sono risolte.”
    Daniele, La Spezia

    Su Deva: “Un’altra cosa molto densa che continua a lavorare é il dialogo con il bambino interiore/divino che utilizzo per immettere suggestioni nel corpo/coscienza e modificare così pensieri involutivi che ti fiaccano l’evoluzione ed il tuo percorso.”
    Marco, Bologna

    “Maurizio ed io abbiamo molto apprezzato la lezione di ieri sera. Ogni volta ho la conferma che sto percorrendo una strada che ha un cuore, come diceva Castaneda. E non è per fare complimenti! Grazie e buon weekend.”
    Rosalba (diventata istruttrice nel 2007), Bergamo

    “Il workshop è stato veramente buono e mi ha aiutato a sviluppare una sensazione di rilassamento mai provata prima.”
    Tim, Brighton (Inghilterra)

    “Quello che ho imparato con te è stato ed è prezioso: la spinale è stata meno dolorosa, il dottore mi ha trovato collaborativo e i rilassamenti mi aiutano a gestire il letto forzato.”
    Stefano, Bologna

    “Buongiorno a tutti, un encomio al maestro Cosimo per gli input posturali di ieri sera. Ero il gobbo di Notre Dame all’entrata e stamane ero Ribero Bolle (beh quasi…).”
    Marco, Bologna

    Qi Gong Via dell’Acqua ha colpito ancora. Vicissitudini che sembravano malanni si sono rivelate liberazioni (calcolo renale).”
    Glauco, Milano

    “Da questa settimana ho ricominciato a sentirmi in forma e conto di ritrovare un po’ di costanza per ripassare il Tai Chi che mi hai insegnato. Ci tenevo anche a scriverti in generale per ringraziarti della settimana intensa che mi hai dedicato e della generosità con cui mi hai spiegato dettagliatamente ogni cosa. Non è scontato trovare persone serie e disponibili come te… Per quanto riguarda la mia personale esperienza, ho notato che c’è spesso molta ’gelosia’ per la propria conoscenza: la maggior parte dei maestri (di qualunque disciplina, dalla musica, allo sport, alla didattica universitaria!) tende sempre a ’nascondere’ o a centellinare il proprio sapere, come se la condivisione potesse in qualche modo impoverirli o indebolirli. Le lezioni che abbiamo fatto insieme mi hanno dato moltissima soddisfazione e ho apprezzato molto la precisione e l’attenzione con cui le hai gestite.”
    Chiara, provincia di Bologna

    “Ciao Cosimo! Sai che ti volevo chiamare per condividere con te una cosa che non ti ho detto l’ultima volta che abbiamo fatto lezione…. verso la fine del tempo dello standing ho avvertito la sensazione fisica molto forte di un qualcosa di molto molto pesante che si è staccato dalla zona del chakra del cuore e ha percorso tutto il mio corpo fino sotto ai piedi.. è arrivato a terra e internamente ho udito il suono del tonfo a terra e fisicamente ho sentito come se la terra sotto ai miei piedi tremasse e sobbalzasse per due volte a causa dell’arrivo di quell’enorme macigno…. eh… due settimane prima, al corso di Brofman, avevo lavorato proprio sul lasciare andare la pesantezza che avvertivo sulla zona del chakra del cuore e mi sentivo già molto meglio, ma dopo l’ultima lezione con te e quella sensazione fisica la mia vita relazionale è davvero cambiata in meglio!!! Via in modo definitivo le vecchie abitudini e i vecchi schemi costrittivi e pesanti e libero accesso all’amore dell’universo… mi sento amata e guidata!! Ti ringrazio di cuore :-) Un abbraccio!”
    Marica, Castel San Pietro Terme (Bologna)

    “Caro Alessio, vorrei darti i miei feedback: il primo riguarda il mio vissuto emotivo: conoscere la disciplina, approcciarmi al Qi Gong per la prima volta è stato interessante. Praticarlo e riuscire a sentire quello che sentono quelli che lo praticano da anni è stato emozionante! Sperimentare lo “stare” (anziché l’andare, il perdersi, il rimuginare, ecc) è stata la cosa più bella del seminario. So che è difficile da credere dato che alla prima difficoltà mi sono lasciata andare e fatta trascinare nei pensieri più profondi (si, anche rumorosi). Ti chiedo scusa da allieva e come persona, ma, come hai detto, è stata un’occasione per capire che la prossima volta devo lavorare meglio. E voglio riprovarci. Un altro feedback – se me lo permetti – è in merito al didatta. Con semplici parole ed umiltà sei riuscito a spiegare una cosa molto complessa, facendo incuriosire anche chi, come me, è molto scettico e ignorante sull’argomento. Hai reso i concetti accessibili anche a chi l’energia l’hai sempre pensata in altra forma. Io la mia l’ho sentita perché tu sei riuscito a descrivermela, per mezzo della tua esperienza e della tua conoscenza. Quindi grazie, anche per la possibilità che hai dato a me di confrontarmi con strumenti che non conosco. Alla prossima, un abbraccio ’energetico’!”
    Valentina, allieva di Alessio Baldassini, San Casciano V.P. (Firenze)

    “Per quanto mi riguarda, il lavoro che hai fatto non ha prezzo. Le meditazioni continuano, e la posizione, anche se sempre scomoda comincia pian piano a dare i suoi frutti. Le lezioni private di Qi Gong (Chi Gung) e Nei Gong che mi hai dato sono state molto interessanti e mi hanno aperto nuovi orizzonti.”
    Fabrizio, Roma

    “Alcuni giorni dopo Ferragosto sono stato colpito da una brutta lombosciatalgia, talmente forte da richiedere una settimana di punture per rimettermi in piedi. Fin dai primi giorni, nei quali ero costretto a letto, ho praticato la “Dissolvenza” nelle zone infiammate: mi è stato di grande aiuto per attenuare i dolori ed ha sicuramente accelerato i tempi della mia ripresa. A più di un mese di distanza, ho ancora qualche dolore. Lo avevo messo in conto, poiché, a detta dei medici, i tempi di guarigione da questi malanni sono lunghi, ma credo che senza la pratica della Dissolvenza i miei progressi sarebbero stati di gran lunga più lenti. Da alcuni giorni ho ricominciato anche a fare lo stretching spinale, che è un autentico toccasana per la mia schiena e la sensazione di benessere che ne deriva si sta gradualmente diffondendo dalla schiena al nervo sciatico, aiutandomi nella guarigione. Grazie di cuore per i tuoi insegnamenti, caro Cosimo, e un abbraccio.
    Alessandro, Bologna

    “Riguardando il tuo sito e segnalandolo ad una amica che ha la pressione alta ti ho definito omeopatico….. nel senso che quello che passi è molto concentrato e sembra di non capire o che non dia risultato e invece penetra nella mente e nelle fibre muscolari…”
    Arianna, Bologna

    “Grazie ancora di tutto, è stata una bella esperienza. Ci sto lavorando su ed è incredibile quanto lavoro e quante sfumature stiano dietro a così pochi e apparentemente semplici movimenti!”
    Paolo, Milano

    “Auguri a te, meraviglioso punto di luce per il nostro mondo… un abbraccissimo ed un bau da Maya.”
    Marinella, Torino

    “Caro Cosimo, nel ricordo della splendida settimana trascorsa a Montecerconi ti auguro un magnifico Natale.”
    Antonio, Salerno

    “Grazie per le pratiche che mi hanno accompagnata quest’anno – ormai sono diventate una parte fondamentale della mia vita. Un abbraccio.”
    Rachel, Siena

    “Come puoi ben immaginare non ho fatto nemmeno mezzo esercizio né li farò almeno fino a quando non torno a Milano. Ma sono rilassata come non mai e mi sento pronta e desiderosa di innamorarmi di nuovo :-) wow!! Non male vero?”
    Ines, Milano

    “Corso meraviglioso (Apri le Porte dell’Energia). Bello come siamo andati in profondità nel sentire il corpo! Mi sento nutrita di dolce e quieta energia, che fluisce. Lo streching spinale è fantastico, sta sciogliendo blocchi e fastidi alla schiena. Anche la pratica dello yoga è migliorata sopratutto per il bacino, sento le anche sciolte e allineate… Che meraviglia! Sto da Dio! Grazie maestro.”
    Ilaria, Foligno

    “Da un pò di tempo insegno ad un ragazzo disabile (spastico). Pochi giorni fa ci siamo visti e mi ha detto che il suo osteopata ha notato che il suo diaframma, che era “bloccato” da 25 anni o forse da sempre, si era allentato e iniziava a sbloccarsi. Lui era molto contento e, anche se non ci sono prove verificabili, attribuiva questo cambiamento al lavoro energetico svolto. Abbiamo parlato delle implicazioni che questo comporta per lui: maggiore ossigenazione dei tessuti; più spazio per gli organi addominali, che infatti ha detto l’osteopata, si devono assestare; miglioramento del massaggio degli organi addominali. Oltre ad aver, probabilmente, ottenuto risultati misurabili, il Qi Gong della Via dell’Acqua è diventato per questa persona uno strumento con cui prendersi cura di se in maniera attiva. Lui mi ringrazia e io non posso fare a meno di ringraziare te.”
    Alessio (diventato istruttore nel 2006), Firenze

    “Devo essere sincero la settimana passata è stata estremamente proficua (oltre che divertente), mi ha colmato alcune delle lacune che avevo nella costruzione di me stesso, ora si tratta di lavorarci su; comunque complimenti per l’approfondita conoscenza dell’argomento (purtroppo è fin troppo facile trovare degli improvvisati) l’istinto mi ha guidato bene.”
    Gianluca, Pisa

    “Caro Cosimo, innanzitutto un ringraziamento perché ho trascorso dei giorni veramente piacevoli, utili e molto stimolanti dal punto di vista intellettuale e fisico. Dopo due mesi che pratico giornalmente i sette esercizi che ho imparato, ho constatato con grande piacere che la mia energia e la mia concentrazione sono decisamente aumentate: lo riscontro nel lavoro, nella vita di tutti i giorni e nei miei esercizi di musica, perché sbaglio meno spesso le note e non mi distraggo.”
    Papia, Milano

    “Volevo ringraziarti perché credo seriamente che il Tai Chi (il tuo Tai Chi, con la sua ironia e la sua ponderata leggerezza) mi abbia aiutato non poco a reggere la tensione e le difficoltà di quest’anno.”
    Vittorio, Bologna

    “Guardo il sito ogni paio di settimane per vedere se ci sono aggiornamenti. Sono felice tu stia ancora insegnando. Ti volevo ringraziare per il lavoro che hai fatto con me a San Francisco. Ha cambiato la mia vita in meglio per sempre. Ho appena finito il primo dei 4 anni di Medicina Cinese, il Qi Gong (Chi Gung) è obbligatorio e ho imparato varie forme nuove. Continuo però a praticare Il Qi Gong del Drago e della Tigre e la Dissolvenza almeno una volta alla settimana.”
    John, San Francisco (USA)

    “Desidero ringraziarti per il tuo paziente e profondo insegnamento durante il seminario. La settimana in Toscana mi è piaciuta davvero molto e quando ero sul treno che mi stava riportando in Francia ho provato una sensazione dimenticata da tempo: che avevo imparato qualcosa con il mio corpo, qualcosa che posso ora sviluppare attraverso la pratica, ma che non avrei potuto scoprire tutto da solo. Grazie dal profondo del mio cuore.”
    Erwan, Lione (Francia)