"La nostra essenza non si limita a questa vita e a questo corpo: ho scelto pratiche non divulgate comunemente per la salute psicofisica e le voci più autorevoli nel campo della coscienza umana, per aiutare la consapevolezza e la realizzazione delle nostre infinite possibilità." Cosimo Mendis

DEVA COUNSELING: GUARISCI IL TUO KARMA
Il metodo per uscire da sofferenze psicofisiche e liberare le tue capacità non sviluppate. Nuovo in Italia e apprezzato anche da attori e manager.

DISCIPLINE Il raro e particolare Qi Gong Via dell’Acqua e molte altre pratiche non comunemente insegnate, straordinariamente potenti per il riequilibrio e la salute psicofisica.

METODO ESSENZA™ Da me creato, sintetizza alcune potenti e raffinate pratiche orientali e le adatta ai ritmi frenetici di oggi per aiutarti a mantenere il miglior equilibrio psicofisico.


 

ALCUNE TESTIMONIANZE
  • Su Deva: Ciao Cosimo, sto vivendo un momento bellissimo della mia vita. Io e mia moglie ci siamo ritrovati. E sono sensazioni stupende. Grazie a te per primo e grazie a mia moglie è iniziato un nuovo periodo della mia vita.Vittorio, Castel San Pietro Terme

  • Su Deva: Dopo tanti anni da un tragico evento, pochissime sedute mi hanno permesso di trasformare la sofferenza in pura emozione spirituale. Quell’amore tanto intenso non è più oscurato da un'ombra che toglie il respiro, è puro e luminoso.Catia, Bologna

  • Su Deva: L’ho provato dopo mille altri percorsi: è una sorpresa immensa grandiosa ritrovarsi nel mondo spirituale con la coscienza di essere con il corpo nel terreno. Si snocciola il passato, si srotola il futuro, si svela il presente, sempre più ampio.Michela, Manager di Seta Nature and Wellness, Boario Terme

  • Su Deva: Mi ha impressionato la precisione, l’acutezza della verità venuta alla luce con tale semplicità, una lama calata giù a mozzare la testa delle finzioni della nostra mente. Ma quanto ce la raccontiamo noi altri?Francesca, Milano

  • Su Deva: Ho smesso di fumare e non ho alcuna intenzione di reiniziare. Sono riuscita anche a non farmi male col cibo e ho fatto ciò che non ero mai riuscita a fare agli allenamenti... Voglio condividerlo, era proprio ciò di cui avevo bisogno.Michela, Bergamo

  • Su Deva: Mi ha permesso di fare pace i sentimenti di rancore e rabbia nei confronti di mia madre nonostante l'abbia persa nel maggio 2014. Dopo mi sono sentito più sciolto e più sereno nei rapporti quotidiani con le altre persone.Roberto, Bologna

  • Su Deva: Mi ha condotto ancor più in profondità. Mi ha portato a scoprire conflitti rimasti nascosti, dandomi gli strumenti per osservare la mia trasformazione e prenderne consapevolezza giorno dopo giorno.Daniela, Brescia

  • Su Deva: Tutto questo mi appartiene, il saperlo mi dà forza, l'esserlo mi dà conoscenza.Angela, Bologna

  • Su Deva: ... dalle 4 sessioni che hanno indubbiamente acceso luci nella mia persona, tutto questo ha preso forme, luci e colori, soprattutto quel senso di interezza e pienezza.Marco, Bologna

  • Su Deva: Il mio orizzonte brilla più dell'oro riflesso di queste colline seminate a grano! Grazie.– Laura, Siena

  • Su Deva: Allora il rapporto con i miei genitori è migliorato, mi sento più connesso con me stesso. Le cose che ti avevo detto si sono risolte.Daniele, La Spezia

  • Su Deva: Un'altra cosa che continua a lavorare é il dialogo con il bambino interiore/divino che modifica i pensieri involutivi che ti fiaccano l'evoluzione e il percorso.Marco, Bologna

  • Ogni volta ho la conferma che sto percorrendo una strada che ha un cuore, come diceva Castaneda. E non è per fare complimenti!Rosalba, Bergamo

  • Il workshop è stato veramente buono e mi ha aiutato a sviluppare una sensazione di rilassamento mai provata prima.Tim, Brighton (Inghilterra)

  • Quello che ho imparato con te è stato ed è prezioso: la spinale è stata meno dolorosa, il dottore mi ha trovato collaborativo e i rilassamenti mi aiutano a gestire il letto forzato.Stefano, Bologna

  • Buongiorno a tutti, un encomio al maestro Cosimo per gli input posturali di ieri sera. Ero il gobbo di Notre Dame all'entrata e stamane ero Ribero Bolle (be'... quasi).Marco, Bologna